Esami su campioni di Urine

• Gli esami che si eseguono sulle Urine possono richiedere un
- campione del mattino (U) quando sono richiesti esami qualitativi o semiquantitativi
- campione raccolto in modo sterile (U*) quando Ŕ rihiesto un esame colturale (Urinocoltura).
- campione delle 24 h. (dU) quando vanno effettuati dei dosaggi specifici.

• In alcuni casi, come per il dosaggio della Microalbuminuria, Ŕ preferibile effettuare dosaggi su campioni estemporanei rapportando i risultati al grammo di creatinina, al fine di annullare la variabilitÓ legata alla diuresi.

• In Medicina del Lavoro Ŕ opportuno confrontare dosaggi effettuati su urine di inizio turno con quelli di fine turno, al fine di valutare l'entitÓ di esposizione ad agenti nocivi.